Nata l’Associazione Culturale Dis-ORDINE dei Cavalieri della Malta e di tutti i Colori

dis-ordine-press

Associazione Culturale ex-allievi e insegnanti Scuole d’Arte di Ravenna

In questo particolare momento di trasformazione delle Scuole d’Arte d’Italia nasce a Ravenna l’Associazione dis-ORDINE Dei Cavalieri della Malta e di tutti i Colori con l’obiettivo di tramandare, attraverso il pensiero collettivo, i valori e i saperi di quanti hanno frequentato o prestato la propria attività presso l’Istituto d’Arte per il Mosaico “Gino Severini”, il Liceo Artistico “Pier Luigi Nervi” e l’Accademia di Belle Arti di Ravenna.

L’Associazione promuove e organizza attività culturali e di ricerca, quali: conferenze, dibattiti, convegni, esposizioni, performances, visite a musei e a luoghi d’interesse artistico, mostre d’arte, spettacoli, concerti, pubblicazioni, viaggi, corsi, tutoraggio orientativo ed ogni altra attività associativa culturale ed editoriale lecita e aderente ai propri scopi finalizzati alla presa di coscienza del Patrimonio culturale territoriale e alla divulgazione del vissuto e del tessuto storico delle scuole d’arte ravennati e relativa memoria.

Tutte le attività sono rivolte ai soci, con il coinvolgimento dei cittadini, di Enti, Fondazioni e altre Associazioni interessate alla conoscenza, alla tutela e alla diffusione della cultura e dei linguaggi inerenti le arti e gli antichi mestieri.

Soci Fondatori:
Presidente: Marcello Landi
Vice Presidente: Giuliano Babini
Segretario: Elena Pagani
Consigliere: Mariella Busi
Consigliere: Elisa Simoni
Consigliere: Anna Togni
Consigliere: Fulvio Fiorentini
Consigliere: Stefano Cangini
Consigliere: Agnese Navoni
Consigliere: Daniela Caravita
Consigliere: Federico Zanzi
Consigliere: Dusciana Bravura

Dis-ORDINE dei Cavalieri della Malta e di tutti i Colori 
Sede: Ravenna in Via A. Zirardini, 3 – Danilo Montanari Editore
e-mail:
info@dis-ordine.it
SITO WEB  www.dis-ordine.it

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *