Liberare la Mariola

La Mariola per sette secoli nella torre civica di Ravenna da 20 anni è ingiustamente segregata nelle “prigioni” della Soprintendenza.
La povera Mariola è in cerca di Ravenna e della sua torre!
Articolo su Ravenna24ore.it
Articolo su RavennaEdintorni.it

AIUTACI A LIBERARE LA MARIOLA!
Aderisci a FLM (Fronte di Liberazione della Mariola)

RIPENSANDO RAVENNA

“A RIVEDER LE STELLE” ripensando RAVENNA città sostenibile.

Dedicato a Desideria Pasolini Dall’Onda, fondatrice di ITALIA NOSTRA, nel suo 100° compleanno.

Le istituzioni, i cittadini, le imprese e le loro associazioni possono e devono ripensare la  città ridisegnando il modo di vivere e muoversi in una nuova dimensione, come molte città del nord Europa stanno facendo da tempo.

CONTINUA A LEGGERE SE RAVENNA & DINTORNI …

RAVENNAWEBTV … VIDEO

Il Dis-ORDINE per l’Ospedale di Ravenna

VIDEO Dis-ORDINE STOP VIRUS

Anche l’associazione Dis-ORDINE, con un video messaggio, invita a donare per la raccolta fondi lanciata da Cuore e Territorio a favore del nosocomio cittadino.

Si può donare con bonifico bancario intestato a Cuore e Territorio presso Cassa di Risparmio Ravenna – Iban IT02F0627013100CC0000027952. La causale è: donazione per coronavirus.

Continua a leggere su Ravenna24Ore …

#NINORIMANE

Giovedì 26 marzo 2020, Ravenna

In questo triste giorno di un tempo sospeso Nino ci lascia. Senza respiro. Un grande vuoto.

Cari amici,

ci troviamo con grande dolore a ripercorrere un saluto, quello che pochi mesi fa lui stesso aveva scritto per l’amico Carlo Signorini, figure insostituibili nella storia di Ravenna Capitale del Mosaico.

Per Saturno Carnoli questa volta un saluto a distanza, obbligati a rispettare l’isolamento sociale che affligge le nostre città in questi giorni, quasi un saluto virtuale che ci rende ancora di più increduli della scomparsa di un caro amico.

Caro Nino,

è così che ci sovviene l’idea di continuare a parlarci, come sempre. Inventiamo un modo affinché il tuo patrimonio di idee continui ad arricchirci e a crescere nelle generazioni future. Un modo attraverso il quale tutte le persone che hanno avuto la fortuna e l’orgoglio di affiancarti nelle svariate battaglie culturali possano continuare a farlo dialogando tra loro su una piattaforma virtuale che raccoglie i contributi di tutti. Lanciamo l’hashtag #NINORIMANE: scriviamo #NINORIMANE in tutti i post che pubblichiamo sui social Facebook, Twitter, Instagram e Google+.

INTANTO TI DEDICHIAMO QUESTO VIDEO

 

VIDEO MONTAGGIO Filippo Landi